FREE Webinar Start Your Master Reseller PLR Business

Webinar

Home » Rugby » Salvatore Perugini si è dimesso da vice presidente della FIR

Salvatore Perugini si è dimesso da vice presidente della FIR

La decisione è arrivata durante l’ultimo consiglio federale, in critica con la gestione attuale

salvatore perugini

Action Images/Andrew Boyers

Salvatore Perugini si è dimesso dal suo incarico di vice presidente della Federazione Italiana Rugby. Lo ha annunciato durante il consiglio federale del venerdì 12 aprile a Bologna, secondo il Gazzettino con una lettera molto critica nei confronti del presidente Alfredo Gavazzi e della sua gestione.

Perugini, che conserva il ruolo di consigliere, ha rimesso anche le deleghe ai rapporti con i giocatori della nazionale; alla base della sua decisione di dimettersi ci sarebbe lo scarso impegno della FIR nel far crescere il rugby al Sud Italia.

Il comunicato FIR

Roma – Il Consiglio Federale, in occasione della seconda riunione 2019 tenutasi venerdì 12 aprile a Bologna, ha preso atto delle dimissioni dalla carica di Vice-Presidente presentate da Salvatore Perugini.

Secondo degli eletti in quota Società in occasione dell’Assemblea Ordinaria Elettiva di settembre 2016, Perugini ha rimesso nelle mani dell’organo di governo del rugby italiano tutte le proprie deleghe, conservando il solo ruolo di Consigliere.

onrugby.it © riproduzione riservata

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
*

Subscribe To Get This FREE Book

Dr Don ICFO

Anthony Morrison’s PWA 2019 Review

Categories

Serving Our Readers Since 2004

Thank You For Your ICFO Support

Thanks for Your Likes and Share